fbpx
skip to Main Content

VAL D’AOSTA: NATURA E CULTURA NELLE VALLI

Escursioni, avventura e relax

4 giorni/ 3 notti
Cene incluse
Escursione guidata e visite incluse nel prezzo!


Descrizione

Itinerario personalizzato

1° giorno:
Brioches e caffè e via verso Aosta, la città dista circa 2h di auto da Milano.
Una volta arrivati concorderete con noi nel definire la visita della città come un vero e proprio tuffo nella civiltà romana. Aosta viene infatti soprannominata “La Roma delle Alpi” con il monumentale Arco d’Augusto, la maestosa Porta Praetoria, la Cinta Muraria, l’imponente Teatro Romano ed il Criptoportico, oltre ai numerosi capolavori dell’epoca medievale.
Pranzo libero in città, prima occasione per scoprire il gusto e la storia di un territorio alpino e della sua identità.
Soggiorneremo presso l’Albergo Maison Tissiere ad Antey Saint’André, borgo di origine medioevale posto a 1100 metri di altitudine, in posizione panoramica e molto soleggiata, per respirare l’atmosfera delle località più in voga della valle del Cervino.
Questa struttura sarà parte integrante della piacevole esperienza del soggiorno stesso: la Maison nasce infatti dal recupero tramite restauro conservativo di antichi edifici rurali di interesse storico della tradizionale architettura contadina valdostana di un edificio, rivisto negli interni con un tocco di modernità e design.
Le cene saranno all’altezza dei vostri desideri, preparate con ingredienti del territorio selezionati con cura, base comune di ricette della tradizione valdostana o piemontese, reinterpretati con gusto e creatività, e verranno accompagnate delle migliori etichette valdostane e nazionali.

2° giorno:
Una colazione come genuinità comanda sarà il modo giusto per iniziare la giornata: la fragranza dei croissant appena sfornati, la delicatezza dei dolci preparati in casa abbinati al salato, dove la tradizione italiana sposa alla perfezione una abitudine più europea riservando ad ogni piatto tante piccole attenzioni.
Incontreremo una guida escursionistica che ci accompagnerà alla scoperta della natura, con un itinerario ad hoc per qualsiasi tipo di turista, dai più esperti ai chi preferisce quote più contenute:
sentieri e mulattiere, antiche vie di comunicazione e commercio tra le frazioni e la valle,
hanno subito una trasformazione di utilizzo da rurale-agricolo ad escursionistico-turistico.
Al termine dell’escursione, rientro in albero per qualche ora di relax prima di rifocillarsi con la sana cucina tradizionale.

3°giorno:
Colazione a base di prodotti tipici per avere la giusta carica.
La giornata sarà a vostra disposizione: potrete decidere se rilassarvi nei prati, perdervi in una delle innumerevoli e splendide frazioni della valle alla ricerca di scorci caratteristici o dedicarvi ad una escursione in montagna guidati dalle specie vegetali e magari accompagnati da qualche simpatico animale della fauna locale.
Cena per riprendere le energie della giornata e relax nei caldi ambienti dell’albergo.

4° giorno:
Colazione in albergo e rilascio della camera.
Prima di intraprendere il viaggio di ritorno, sosta presso il caratteristico borgo di Bard.
Presso il forte di Bard visiteremo il Museo delle Alpi, un
percorso pluridisciplinare, multimediale e interattivo per scoprire le Alpi e capire la montagna.
Questo museo
racconta una montagna “vissuta” e trasformata dalla mano dell’uomo,  in cui tradizione e nuove tecnologie si fondono in un percorso che assume la forma unitaria di un testo, che il visitatore ha modo di “leggere” quasi si trovasse all’interno di un libro, diventando così protagonista e non semplice ospite.
Lasciamo la Valle d’Aosta con una esperienza sicuramente di livello.


Tips:
♜La leggenda vuole che nell’anno 1158 a.C. venne fondata la città di Cordelia da Cordelo, che era uno dei compagni di spedizione di Ercole, nonché discendente di Saturno in persona. Su questa città i romani costruirono poi Aosta.
♣ Montagne dal pollice verde: a 2.175 m, sul massiccio del monte bianco si trova il il Giardino alpino Saussurea, il più alto giardino botanico d’Europa.
♜ Lo sapevi che la vetta del Monte Bianco è ad oggi contesa tra Italia e Francia? Da oltre cento anni si discute sul “dove porre il confine tra Francia ed Italia”.

Non dimenticare di taggarci ed utilizzare gli #stippelliviaggi #lesperienzachetiguida
Buon Viaggio!

Mappa

Il tour include

– sistemazione presso Hotel Maison Tissiere
– servizio di mezza pensione con cene in hotel
– escursione con guida privata sul territorio
– ingresso al Museo delle Alpi presso il forte di Bard

Il tour non include

mance
extra personali
tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

Note

Documenti necessari:
Carta di identità in corso di validità.

Opzionale

-assicurazione annullamento viaggio (consigliata) € 30,00

Back To Top