fbpx
skip to Main Content

UMBRIA: BORGHI E DIMORE STORICHE – DAL 4 AL 10.08

Il piacere del tempo ritrovato

7 giorni
Pullman
cene incluse
  Tutela e rispetto delle misure di sicurezza


Descrizione

Itinerario

1° GIORNO – 04.08 (MILANO – SAN MARTINO IN CAMPO)

Ritrovo dei partecipanti in Corso di Porta Romana, 65 a Milano (di fronte al Teatro Carcano) e partenza con pullman GT alle ore 07.30. Soste lungo il percorso. Pranzo libero durante il percorso. Arrivo presso (“Posta Donini – Historic Hotel”**** a San Martino in Campo – Vanta una piscina all’aperto, un centro benessere e un ristorante. La connessione Wi-Fi è gratuita in tutta la struttura.

Tutte climatizzate, le camere sono situate in 2 edifici separati. Villa Laura e Villa Costanza, collegate da un passaggio in vetro con vista sul giardino. TV satellitare a schermo piatto, bagno in marmo e mobili d’epoca.) Cena e pernottamento.

2° GIORNO: 05.08 (RESIDENZA CONTI DONINI – TORGIANO)

Colazione in hotel. Al mattino viaggio nella storia della RESIDENZA D’EPOCA dei CONTI DONINI che inizia nel 1579 quando la famiglia dei Conti Donini decise di edificare in Umbria, a poca distanza dalle città di Perugia e Assisi, la propria residenza estiva.

Il piano nobile, ristrutturato nella metà del ‘700, conserva tuttora la classica infilata di salotti impreziositi da porte e tele dipinte da Nicola Giuli nel 1780. Qui si può ammirare la sala nata per i concerti, le cui pareti sono interamente foderate da tele dipinte dalla scuola di Francesco Appiani.

A piano terra sono presenti cinque sale i cui soffitti sono stati affrescati nella prima e nella seconda metà dell’800.

Trasferimento a TORGIANO: nel centro storico è possibile ammirare la Torre Baglioni, testimonianza dell’antica cinta muraria fortificata, la Chiesa di Santa Maria del Castello, la Chiesa della Madonna dell’Ulivello e l’Oratorio della Misericordia. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita del Museo del Vino, uno dei più famosi musei enologici d’Italia, sviluppato lungo venti sale, propone oltre 2800 manufatti, esposti secondo criteri museografici moderni e di grande rigore scientifico. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

3° GIORNO: 06.08 (EGGI – BAZZANO INFERIORE – SILVIGNANO)

Prima colazione in hotel. Partenza con pullman per la visita guidata di un itinerario storico per conoscere tre piccole frazioni del Comune di Spoleto, nel Medioevo importanti centri per il controllo del territorio del Contado e delle vie commerciali. Iniziamo questo percorso da EGGI: nato in epoca romana, questo borgo fortificato inizia ad assumere la sua attuale configurazione a partire dal XIV sec., con la costruzione dell’omonimo Castelloi. Grazie alla sua posizione tra la Valnerina e la Valle Umbra, dal XV sec. il borgo conosce un lungo periodo di ricchezza, che porta all’espansione del centro abitato oltre le mura e che si riflette anche a livello artistico, nelle decorazioni dei suoi luoghi di culto. Proseguimento per BAZZANO INFERIORE: alle pendici del Monte Giove viene sovrastato dal suo Castello, sulla cui porta potrete notare una piccola edicola con una Madonna con bambino. Pranzo libero durante il percorso. Nel pomeriggio visita di SILVIGNANO: a partire dal XIV sec., infatti, viene fortificato in virtù della sua posizione tra la via Flaminia e l’antico Passo della Spiga (che attraverso la Valnerina porta verso le Marche), il che lo rendeva un importante tassello nel sistema difensivo del Contado di Spoleto. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

4° GIORNO: 07.08 (CASTIGLIONE DEL LAGO – PACIANO)

Prima colazione. Partenza con pullman per la visita guidata di CASTIGLIONE DEL LAGO: situato su di un promontorio che si affaccia sul lago Trasimeno, in una splendida posizione panoramica, mantiene inalterato l’assetto urbano strutturatosi nel XIII secolo. L’aspetto di borgo fortificato risale, infatti, all’età federiciana quando vennero realizzate le mura e venne impostato l’impianto urbano su un tracciato viario assai regolare. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento per la visita guidata di PACIANO: inserito nei Borghi più belli d’Italia, è racchiuso nella cinta muraria trecentesca lunga circa 600 metri, in cui sono incluse otto torri e tre porte di accesso: la Fiorentina, la Perugina e la Rastrella.

È un luogo di cerniera fra la Toscana e l’Umbria come lo raccontano anche la toponomastica e il culto dei santi, possiamo immergerci in antiche atmosfere con una passeggiata per i vicoli del centro. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

5° GIORNO – 08.08 (MARSCIANO – MONTE CASTELLO DI VIBIO):

Prima colazione in hotel. Partenza per MARSCIANO e visita di palazzo pietromarchi: è una residenza nobiliare costruita nel Trecento dalla famiglia dei conti Bulgarelli di Marsciano e dal 1980 ospita il Museo dinamico delle terrecotte: un percorso espositivo diffuso sull’area di tutto il comune di Marsciano. Nel Palazzo sono esposti, infine, un pregevole affresco raffigurante una Madonna in trono con Bambino con gli angeli, san Silvestro e san Rocco della scuola del Pinturicchio, databile intorno al 1500, e il ritratto della Beata Angelina da Montegiove dei conti di Marsciano. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata di MONTE CASTELLO DI VIBIO: nel cuore del paese si trova un gioiello unico, il teatro della Concordia, dalla struttura particolare: è il teatro più piccolo del mondo, con 99 posti suddivisi tra i palchi e la platea ed inaugurato nel 1808. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

6° GIORNO: 09.08 (SAN MARTINO IN CAMPO – BETTONA)

Prima colazione in hotel. Mattinata libera a disposizione per il relax, presso la piscina o/e il centro benessere oppure per una passeggiata nello splendido parco dell’hotel o del borgo attiguo. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata del Museo della città di BETTONA. Un museo locale con una storia internazionale: ha sede nel Palazzo del Podestà e nel Palazzo Biancalana. Il primo palazzo fu edificato nel 1371 nell’ambito della ricostruzione della città ordinata dal cardinale Albornoz, il secondo, ottocentesco, era una dimora nobiliare dallo stile neoclassico. Capolavori di grandi maestri dell’arte sono custoditi in questo museo, come Perugino, Dono Doni, El Greco e Jacopo Siculo. La collezione include due distinte sezioni: la sezione archeologica e la Pinacoteca. Cena e pernottamento in hotel.

7° GIORNO: 10.08 (CORCIANO – MILANO)

Prima colazione in hotel. Partenza con pullman per la visita guidata di CORCIANO: annoverato nei “Borghi più belli d’Italia! il centro urbano è racchiuso in due cinte murarie concentriche a cui si accede attraverso una porta difesa da un pittoresco torrione circolare. La visitalascia impressionati per il livello di conservazione e la cura con cui è tenuto questo piccolo centro. Partenza per il viaggio di rientro. Pranzo libero durante il percorso. Soste lungo il percorso. Arrivo a Milano (corso di Porta Romana – di fronte Teatro Carcano) in serata.

Mappa

Il tour include

-Viaggio in pullman GT durante il percorso come da programma
-sistemazione in hotel 4* come da programma
-servizio di mezza pensione con cene in hotel
-servizio guida come da programma
-Accompagnatore Agenzia
-Assicurazione R.C.

Il tour non include

-Quota iscrizione al viaggio, Assicurazione alla persona e assistenza medica 25,00 (obbligatorio)
-radioguide
– biglietti d’ingresso, mance, extra personali
-tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

Note e Sicurezza

Documenti necessari:
Carta d’identità in corso di validità

Ciascun viaggiatore dovrà partire portando con se le proprie mascherine e garantire, sotto la propria responsabilità, il rispetto dei protocolli di sicurezza.

Opzionale

-Assicurazione annullamento viaggio € 30,00
-Supplemento camera singola € 29,00 a notte

Scopri di più

Back To Top